Parole e immagini di un anima colorblind

DINOSAURO

Pesante
Antico e claudicante.

Così mi sento
Nell’inverno che viene
Alla chiusura di un cerchio
Che si chiude
Nell’aprirmi le vene.

Aggrappato ad un guscio
Fatto di squame
Protendo verso il mare
Il cielo
E le cose a me care.

Ma la terra mi reclama
Nel suo ciclo di stagioni
Insieme alle sue regole
E alle sue prigioni.

Sono vecchio ed ingombrante
Un inutile gigante
Un errore del passato
Dinosauro
Figlio di un dio dannato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...